Porsche Consulting

NOVEMBRE 2016 35 Partecipanti

Il 2016 è stato un anno significativo per Porsche Consulting che ha compiuto il suo 10° compleanno di presenza con una sede in Italia, 10 anni che hanno coinciso con l´anniversario di inaugurazione del Camp Dynamo. Nasce così l´idea di celebrare assieme questo importante momento, una scelta ispirata dal desiderio di festeggiare dando spazio anche all’impegno sociale, tema che Porsche Consulting vive come componente integrante del proprio business, e che si è concretizzata in un evento di due giorni progettato e curato insieme al team di Dynamo Academy.
L’evento ha riunito a Limestre 35 persone, fra le quali anche l’amministratore delegato di Porsche Consulting GmbH, Eberhard Weiblen, e l’amministratore delegato dell´ufficio italiano, Josef Nierling, per vivere insieme un momento di condivisione lavorativa arricchito da un´emozionante attività di Corporate Social Responsability.
I partecipanti si sono infatti dedicati ad un team building in chiave di volontariato aziendale che aveva come tema centrale la comunicazione. Divisi in gruppi, hanno costruito 12 cassette postali da collocare in altrettanti alloggi dove dormono i bimbi ospiti del Camp durante le sessioni. Le cassette serviranno a contenere i messaggi scritti a mano dai piccoli camper e a sottolineare il valore di una comunicazione più tradizionale e profonda rispetto a quella più veloce e superficiale dei cellulari e delle nuove tecnologie. Un progetto che ha stimolato il gruppo a lavorare anche sul concetto di comunicazione, riportato in contesto aziendale, oltre a favorire l’attivazione di dinamiche di collaborazione e lavoro di squadra.
La mission di Porsche Consulting è “trasformare le aziende italiane nella Porsche del loro settore”, per questo Porsche Consulting ha deciso di sostenere ulteriormente Dynamo Camp in modo concreto, offrendo pro-bono una consulenza strategica volta a disegnare il piano di go-to-market dell’acqua Dynamo, commercializzata da Pro-Dynamo srl.